Home

Si riparte

E’ ufficiale eh.
Oggi si riparte davvero: è il 1 Aprile e mi sembra proprio il giorno adatto. Il mondo spererà che sia uno scherzo ma in realtà, mi dispiace per voi, non lo è.

Tadaaaaan…ecco a voi, LaGiodissea!!!

 
magamago-inchinoUna raccolta di racconti, di scleri, di pazzie, di gigionerie che ho sentito il bisogno di condividere, sia per mantenerne memoria, sia per sdrammatizzare, sia per fare due risate ciniche in compagnia che fanno sempre bene. Ecco.

Altre informazioni più estese riguardo la nascita, anzi…la ri-nascita di questo blog, e la descrizione delle sezioni che lo compongono, le potete trovare qui.

Leggi tutto Commenti (0)

1+1=3

Questa poi…

1313345630538Dopo mesi di valutazioni di fattibilità economica da parte mia e del mio ragazzo, stanchi di aspettare un momento che fosse opportuno intraprendere un ulteriore spesa (seppur minima), finalmente qualche settimana fa decidiamo di cogliere un piccolo spiraglio e senza pensarci troppo, lo sfruttiamo per dire finalmente “si, facciamolo”. E da quel giorno, con il suo aiuto sotto forma di regalo di complenatale, ho finalmente ripreso il mio percorso di dieta…

Nonostante tutte le valutazioni fatte, siamo riusciti a beccare forse davvero il momento meno opportuno, economicamente e non solo. Non era facile eh! Ma noi siamo degli specialisti…
Perchè?

Economicamente perchè appena abbiamo definito ufficialmente l’inizio di questo percorso (con tutti i conti e confronti, e verifiche, e valutazioni) si è aggiunta la revisione della macchina!!!Yuuh!!!Che ovviamente non posso rimandareeee!!Yuuuh!

Leggi tutto Commenti (0)

Quella che “AH, EHM, PROSCIU-CHE…?”

Questa non è mia. La rubo alla commessa del banco salumi del supermercato dove vado solitamente. Ero lì presente: ho sentito con le mie orecchie ed ho letto il suo sguardo quindi mi faccio indegnamente cronista dell’accaduto.

La protagonista è una signora sulla 40ina, capello ordinato, profumo e eleganza da tutti i pori. La chiameremo “Kate” come la mogliettina di Willy il principe di Cambridge.

La commessa è una ragazza che conosco di vista per tutte le volte che vado al supermercato e la trovo là: la chiameremo “camilla” per la bruttezza delle facce che ha fatto per tutto il tempo.

Io in questo caso sono una paparazza da strapazzo che si gode la scena rosicchiando pop-corn.

popcorn

 

 

 

 

 

 

 

 

Camilla chiama il numero di Kate.

“Io vorrei del prosciutto. 1 etto grazie!”

Leggi tutto Commenti (0)